Slovenia: I migliori spot fotografici


La Slovenia, a mio avviso, si è dimostrato uno dei paesi più incredibili d'Europa.

Dalle imponenti vette del nord, dai fiumi turchesi ai meravigliosi laghi blu, è un paradiso per gli amanti della natura e del trekking. Oltre alla bellezza naturale, questa nazione ospita la pittoresca capitale di Lubiana.

Ho visitato la Slovenia per puro caso, desideroso di evadere dall'Italia in tempo di pandemia Covid, e devo dire che questo viaggio on the road di 7 giorni è diventato il mio viaggio preferito dell'anno.



Facendo base a Davča , il viaggio mi ha portato a tutte le principali attrazioni, tra cui l'incantevole Lago di Bled e Bohinj, la bellissima Valle dell'Isonzo, sulla cima del monte Canin, e di nuovo alla capitale storica di Lubiana.


QUALI SONO I MIGLIORI SPOT FOTOGRAFICI IN SLOVENIA?


Nell'estate del 2020 ho trascorso 7 giorni in Slovenia e son rimasto stupefatto dalla sua bellezza naturale. Per aiutarti a ispirare la tua creatività, ho messo insieme un elenco di 18 dei migliori spot fotografici. Con l'aiuto di questa guida, puoi dedicare meno tempo alla ricerca e più tempo a goderti ciò che questo paese ha da offrire. 

Quindi veniamo al punto, ecco i 18 migliori spot fotografici in Slovenia.


  • Davča: Per quanto non è una meta turistica ho deciso di soggiornare in questo insediamento nel comune di Železniki. Completamente immerso nella natura con poche abitazioni nei dintorni. Per il pernottamento ho scelto l'Apartmens and Rooms Šoštar. Un posto dove staccare totalmente la spina. 


Davča Slovenia


  • Velika Planina: Questa può essere una bella gita di un giorno, dove puoi rilassarti, goderti la natura e assaggiare il formaggio fatto in casa dai pastori. Le mucche qui sono il punto di riferimento, poiché producono formaggio e latte acido dal loro latte. Quando ho raggiunto Velika Planina, sono andato a vedere anche la cappella di Maria della Neve. È una bella cappella di legno e, in alcune occasioni, si tengono anche delle cerimonie.


Velika Planina Slovenia


  • Zelezniki: Un piccolo paesino di circa 3000 abitanti, adatto per le persone che praticano attività come sci o snowboard in Slovenia. Appena ho visto la chiesa non ho resistito, ho preso il drone ed ho scattato una foto dall'alto.



  • Chiesa di Saint Nikolaja in Sorica: Durante il tragitto verso il lago di Bohinj ho incontrato questa chiesa arroccata su una piccola collina. È stata un ottima occasione fotografarla immersa tra i fiori gialli.


Sorica Slovenia Vincenzo Avallone


  • Lago di Bohinj: Molte persone visitano la Slovenia per il lago di Bled e non esplorano l'area circostante. Questo è un errore. Ora, non fraintendermi. Amo assolutamente il Lago di Bled e dovresti assolutamente visitarlo. Tuttavia, rispetto al Lago di Bohinj è più affollato. Qui è il luogo adatto per attività all'aperto come trekking, mountain bike, parapendio e trekking sulle cascate, con uno splendido scenario.



  • Slap Savica: Una cascata a nord-est del lago di Bohinj, la Savica Slap è famosa per la sua doppia cascata. Un'attrazione turistica ben sviluppata, ci sono una serie di scale pavimentate che portano in cima. Tuttavia, tieni presente che è piuttosto lungo e non c'è molto spazio alla fine per consentire a tutti di ottenere subito una buona foto. Nonostante ciò, la Savica Slap è una bellissima cascata che pende sulla scogliera calcarea ed è l'attrazione più visitata nei dintorni. Costo del Ticket 3€.



  • Castel Lueghi: Dopo i primi due giorni on the road, mi dirigo verso il Castel Lueghi, che si trova appena fuori dalla città di Postumia. Esso è un castello rinascimentale costruito nell'imboccatura di una grande grotta in cima a una montagna nella Slovenia centro-meridionale. È uno spettacolo incredibile vederlo per la prima volta con i miei occhi. Se siete interessati a vedere gli interni il costo del Ticket è 12€.



  • Lubiana: Una città stravagante piena di famosi edifici, sculture e ponti, vale la pena trascorrere almeno un giorno a Lubiana prima di partire per esplorare altre parti del paese. Passeggia per le pittoresche strade acciottolate, ammirando il ritmo dolce della città. Goditi un caffè o una birra da uno dei tanti caffè e ristoranti lungo il canale. Da non perdere il ponte dei macellai, il ponte dei draghi e il castello.



  • Triglav National Park e Slap Pericnik: La cascata Slap Pericnik, con i suoi 52 metri, è una delle cascate più alte della Slovenia e si trova nel parco nazionale del Triglav. La cosa bella di queste cascate e che i visitatori possono avvicinarsi molto e particolarmente spettacolare è lo stretto sentiero che passa dietro la cascata. Se non vuoi bagnarti, assicurati di mettere in valigia una giacca antipioggia per questo. È facilmente raggiungibile dal parcheggio tramite un breve e ripido sentiero escursionistico e può essere visitato tutto l'anno. Ah dimenticavo è gratuita!



  • La Chiesa di St. Primoz a Jamnik: Ci sono molti punti da cui partire per fotografare questa meravigliosa chiesa, ma quello a sinistra è di gran lunga il mio preferito, contro le incredibili alte montagne con cime coperte da nuvole e colorate colline accanto a fitte foreste sempreverdi.



  • Kanal: Altro borgo da visitare è la pittoresca Kanal. Il ponte di pietra con il campanile della chiesa e il fiume che scorre è come un motivo da cartolina.



  • Slap Kozjak: La Slap Kozjak è una bellissima cascata dall'aspetto misterioso che si trova a circa 15 metri di altezza. Per vedere le straordinarie acque verdi di questa cascata, dovrai intraprendere una passeggiata di 20 minuti. Il ritorno al parcheggio potrebbe richiedere più tempo, poiché sarà una passeggiata in salita, quindi considera almeno 1 ora in totale per essere sicuro. La passeggiata è facile e devi solo seguire il sentiero. L'ingresso non è gratuito e il costo del Ticket è 5€.



  • Italijanska Kostnica Kobarid: Il Sacrario Militare di Caporetto è situato sul colle Gradič, che si eleva sulla conca di Caporetto, nella Slovenia occidentale, al confine con l'Italia. Vi si accede attraverso una strada ai margini della quale sono disposte le stazioni della Via Crucis. Nell’Ossario furono trasportate le salme di 7014 soldati italiani, noti e ignoti, caduti durante la Prima Guerra Mondiale, prelevate dai cimiteri di guerra dei dintorni.



  • Gole di Tolmino: Le gole di Tolmino è un posto che supera le mie aspettative. La natura prorompe in una delle sue più belle manifestazioni. Acque cristalline con colori e trasparenze straordinarie. L'unica cosa negativa? I parcheggi cari! Costo del Ticket 8€.



  • Slap Virje: Sulla strada per Bovec ho fatto una deviazione verso queste cascate. La strada da percorrere non è difficile. Per il parcheggio c’è sia quello a pagamento 5€ per due ore oppure potete lasciare la macchina nei pressi delle slap boka e farvi il sentiero. La passeggiata tra le due cascate dura circa 1 ora e mezza. Le cascate sono bellissime, alcuni si immergono nell'acqua perché ci sono due piccole ''piscine'', anche se in questo caso non ho avuto il coraggio perché l’acqua era veramente molto fredda.  



  • Velika Korita Soce: Incredibilmente bella e un must se viaggi in Slovenia. La Velika korita Soče sono particolari piscine naturali, che si sono scavate nel calcare nel corso dei secoli e attraverso i quali scorre l'acqua turchese-blu dell'Isonzo. Alcuni dei punti sono profondi fino a 15 metri.



  • Monte Kanin: I monti Kanin fanno parte delle Alpi Giulie, al confine tra Slovenia e Italia. Questo gruppo di montagne divide la grande stazione sciistica di Bovec e la Valle dell'Isonzo in Slovenia, con la Val Resia, in Italia. La vetta più alta è il Big Mount Kanin (2587 m).



  • Lago di Bled: Uno dei luoghi più famosi della Slovenia è il bellissimo lago di Bled. Questa meraviglia naturale è ricca di esperienze e paesaggi pittoreschi ed è sede di acque curative, che hanno reputato benefici per la salute di chi soffre di dolori. Il lago si trova appena fuori dalla città di Bled, nella Slovenia nord-occidentale. È circondato da montagne maestose e imponenti, vale a dire le Alpi Giulie e la catena delle Caravanche. Poiché il lago è così speciale, i fotografi paesaggisti di tutto il mondo si riversano sul lago di Bled. Non importa se estate o inverno, una visita a Bled è come uscire da una favola.



TI È PIACIUTO IL MIO ELENCO DI LUOGHI FOTOGRAFICI DELLA SLOVENIA?


Bene, questo conclude i 18 migliori spot fotografici in Slovenia. Se hai domande o ritieni di aver perso qualcosa, contattami nella sezione commenti qui sotto. Non dimenticare di seguirmi su Instagram qui!



Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.